Questa sera, a poche ore dalla stesura di queste poche righe, il celebre sito di e-commerce Amazon.it ha smerciato tutte le sue console Nintendo 3DS, normalmente al prezzo di 220€, alla dir-modica-è-poco cifra di 4,95€, con qualche euro in più di spese di spedizione (qui il link).
Come la comunità di fanatici di videogame ne è venuta a conoscenza, la voce si è sparsa a macchia d’olio e nel giro di un paio d’ore i magazzini sono stati interamente svuotati. Cosa accadrà, domani, è un bel mistero: manderanno email di scuse dicendo che sono desolati, ma è successo un errore interno del sistema? Spediranno comunque gli oggetti, nonostante la perdita ammonti a decine di migliaia di euro?
Onestamente mi interessa poco, dato che non ho personalmente provato: la domanda che mi incuriosisce di più è un’altra, ovvero perché è successo? Dalla mente di un apprendista ingegnere, sono quasi più interessato al come che non al cosa.

Ciononostante, tutto questo non è la cosa più particolare che mi sia accaduta oggi.

Non digiterò che poche righe, ma sentivo il bisogno di scriverlo: la seduta di yoga di oggi ha toccato un livello a cui non ero mai arrivato. Mi trovo bene con questo gruppo, sono tutte persone con cui vale la pena condividere questo tipo di esperienze, e devo dire che questa è stata la pratica più intensa che abbia mai fatto. Tutt’ora sto ancora frizzando e sento un velo di quiete incredibile addosso, quasi come se fossi distaccato dalla realtà ma al contempo maggiormente presente, incastonato nella struttura del mondo.
Ho percepito l’energia scorrere dalle mani dei miei compagni, così come ora vedo chiaramente la scritta System.out.println(“Hello world!”); che orna il footer del mio browser (Firefox, neanche a chiederlo: un eccellente tema Personas).

A me dispiace veramente, dal più profondo dell’animo, che esista ancora gente che -per principio o per convinzione- asserisca che tutto ciò non esita, che si ostini a vedere il mondo materiale come l’unico esistente e interagente con noi.

Voglio andare a dormire, sento che per stasera non ho ancora finito…

Annunci